-Pianura Padana sempre piu' silenziosa

28 maggio 2010 , ci scrive Arnaldo :

Circa l’80% degli uccelli nidifica ad un’altezza non superiore ai 2 metri e, in faseriproduttiva, diventa territoriale. Perché ciò avvenga, è necessario che l’ambiente, inquella fascia sia in grado di fornire cibo e rifugio nelle diverse stagioni dell’anno.Gli operatori dell’ambiente in un’ottica “distorta” di pulizia tendono ad eliminare ilsottobosco (rovi, cespugli ecc) lasciando solo i tronchi degli alberi, con i primi ramimolto alti: così facendo impediscono agli uccelli di costruire il proprio nido. Allo stessomodo, molti altri animali, quali il riccio, il coniglio, gli insetti utili e diversi invertebratinon riescono trovare nutrimento e riparo.

Io credo che la vera sporcizia non sia il sottobosco ma i rifiuti che l’uomo abbandonaper incuria nell’ambiente, chiedendo poi in cambio una “spietata” pulizia, che ha soloun valore estetico. Anche in questo caso siamo di fronte all’uomo “snaturato” figlio diquesta società dell’immagine.

Manutenzione corretta = Ambiente migliore = Costi ridotti = Meno inquinamento

Arnaldo  apicultore

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: